Botox e Tossina Botulinica infiltrazioni

Botox, iniezioni di tossina botulinica, botulino per distendere le rughe del viso (rughe glabellari, zampe di gallina, rughe periorbitali e rughe della fronte) e per "aprire" lo sguardo a Milano
Costo: da 300 a 380 € per 50 unità in unica soluzione

Botox è un farmaco a base del principio attivo Tossina Botulinica A, appartenente alla categoria degli Miorilassanti e nello specifico Altri miorilassanti ad azione periferica. Questa tecnica infiltrativa viene utilizzata per migliorare temporaneamente l'aspetto delle rughe della parte superiore del volto in adulti con meno di 65 anni di età, nei casi in cui la gravità di questi solchi ha un importante impatto psicologico per il paziente: solchi verticali da moderati a gravi tra le sopracciglia osservati al massimo corrugamento (solchi glabellari) e/o rughe periorbitali laterali da moderate a gravi osservate al massimo sorriso (rughe a zampe di gallina) e/o rughe orizzontali della fronte da moderate a gravi osservate alla massima contrazione.

Solchi verticali tra le sopracciglia osservati al massimo corrugamento (solchi glabellari)

Solitamente, un miglioramento dei solchi verticali tra le sopracciglia osservati al massimo corrugamento (solchi glabellari) inizia a manifestarsi dopo 2 o 3 giorni con il massimo effetto osservato nel trentesimo giorno. L'effetto dura fino a 4 mesi dopo l'iniezione. E' necessario attendere 3 mesi prima di effettuare un nuovo trattamento.

Rughe periorbitali laterali osservate al massimo sorriso (rughe a zampe di gallina)
Un miglioramento delle rughe periorbitali laterali osservate al massimo sorriso (rughe a zampe di galline) avviene principalmente entro i primi 6 giorni con l'effetto massimo osservato al giorno 14. L'effetto dura fino a 3 mesi dopo l'iniezione.
 
Rughe orizzontali della fronte osservate alla massima contrazione

L'intervallo di dose totale raccomandato è in base alle necessità individuali del paziente con un intervallo di almeno “3 mesi“ tra i trattamenti. Un miglioramento delle rughe orizzontali della fronte osservate alla massima contrazione avviene entro i 7 giorni con l'effetto massimo osservato al giorno 30. L'effetto dura fino a 4 mesi dopo l'iniezione.

 

Strategia terapeutica
IL TRATTAMENTO NEL DETTAGLIO

Il trattamento
Botox è un trattamento ambulatoriale, ed è effettuato utilizzando aghi sottilissimi senza che sia necessaria l'anestesia locale.
 
Quando fare il Botox
Si può cominciare anche in giovane età per prevenire la formazione delle rughe e in età più avanzata (non oltre i 65 anni) per distendere quelle già formate.

 
Quanto dura il trattamento
Il trattamento è veloce e si può tranquillamente effettuare in pausa pranzo e tornare subito al lavoro in quanto non determina alterazioni visibili se non un lieve arrossamento locale temporaneo.
 
Avvertenza
Occorre soltanto evitare di massaggiare la zona trattata e di utilizzare cosmetici nelle 12 ore successive al trattamento.

L'azione del Botox e durata
Il piccolo deposito di farmaco viene rilasciato gradualmente nei giorni successivi al trattamento, determinando un rilassamento del derma papillare con armonizzazione e distensione della parte trattata. Agisce anche sul complesso pilo sebaceo diminuendo la secrezione di sebo e sulle ghiandole sudoripare riducendo la sudorazione locale come sulla fronte. L’effetto del botox dura circa 3 mesi.


 

tutti i diritti riservati